Programma dettagliato del convegno

7 downloads 239 Views 161KB Size Report
6 dic 2013 ... Boccaccio din Decameronul. 18.10-18.30 Corina Anton (Università di Bucarest), Scritto per le donne, tradotto per gli uomini. Versioni romene ...

Centro per gli Studi Medievali dell’Università di Bucarest Dipartimento di Linguistica Romanza, Lingue e Letterature Iberoromanze e Italiano della Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell’Università di Bucarest Istituto Italiano di Cultura “Vito Grasso”

Convegno internazionale

Boccaccio in Europa. 700 anni dalla nascita dell’autore del

Decameron

Venerdì, 6 dicembre 2013

Anfiteatro Maiorescu, 3° piano, Facoltà di Lingue e Letterature Straniere, Via Edgar Quinet 5-7

9.00 Saluti istituzionali Presiede Smaranda Elian (Università di Bucarest) 9.30-10.00 Lucia Battaglia Ricci (Università di Pisa), Nuove prospettive sul Decameron 10.00-10.10 Discussione 10.10-10.30 Doina Condrea Derer (Università di Bucarest), Boccaccio sulle pagine della stampa interbellica romena 10.30-10.50 Mihaela Voicu (Università di Bucarest), Échos de la littérature arthurienne dans le Décaméron 10.50-11.10 Mihaela Irimia (Università di Bucarest), Boccaccio and the Issue of Cultural Legacy in English Literature 11.10-11.25 Discussione 11.25-11.40 Pausa caffè

Presiede Mianda Cioba (Università di Bucarest) 15.00-15.30 Guido Baldassarri (Università di Padova), L'amorosa visione. Boccaccio fra Dante e Petrarca 15.30-15.40 Discussione 15.40-16.00 Anamaria Gebăilă (Università di Bucarest), Il modello sintattico boccacciano nella scrittura dei suoi posteri: il caso de Gli Asolani di Pietro Bembo 16.00-16.20 Eleonora Cărcăleanu (Università Al. I. Cuza di Jassi), Boccaccio, Botticelli e Nastagio degli Onesti 16.20-16.40 Luminiţa Diaconu (Università di Bucarest), Fictions de l'amour châtié: des vidas occitanes au Décaméron, du Décaméron à la prose française de la Renaissance 16.40-16.55 Discussione 16.55-17.10 Pausa caffè

Presiede Doina Condrea Derer (Università di Bucarest) 11.40-12.00 Nuccio Ordine (Università della Calabria), La novella dei tre anelli e la tolleranza religiosa 12.00-12.20 Luminiţa Beiu-Paladi (Università di Stoccolma), Boccaccio in Svezia 12.20-12.40 Smaranda Elian (Università di Bucarest), Aspetti dell'antifeminismo di Boccaccio 12.40-13.00 Luminiţa Ciuchindel (Università di Bucarest), Modèle boccacien et innovation dans L'Heptaméron de Marguerite de Navarre 13.00-13.20 Aurora Firţa (Università di Bucarest), Traduzioni nel tempo: i Decameron di Marcu e Boeriu 13.20-13.40 Discussione 13.40-15.00 Pausa pranzo

Presiede Mihaela Voicu (Università di Bucarest) 17.10-17.30 Monica Fekete (Università Babeş-Bolyai di Cluj), Ancora sul giardino di Boccaccio… 17.30-17.50 Oana Boşca-Mălin (Università di Bucarest), La voce dell'autore nel Decameron rivisitato 17.50-18.10 Şarolta Solcan (Università di Bucarest) Impactul pandemiilor din secolul al XIV-lea asupra personajelor lui G. Boccaccio din Decameronul 18.10-18.30 Corina Anton (Università di Bucarest), Scritto per le donne, tradotto per gli uomini. Versioni romene del Decameron fra Otto e Novecento 18.30-18.50 Discussione